Nella “Città delle biciclette” l’inquinamento record richiede interventi innovativi per la mobilità

La città di Ferrara si prepara a vedere nuove piste ciclabili di ultimissima generazione. “Partiamo dal manto stradale – spiega Elena Mainardi, docente Unife presso il Dipartimento di ingegneria e uno dei responsabili del progetto Air break – esso sarà di materiale riciclato, in particolare di pneumatici trattati, sul quale sono già state fatte prove di laboratorio; ci sarà un sistema di rilevazione dei dati del passaggio di ciclisti che sarà integrato con le centraline per la rilevazione della qualità dell’aria.

Read More

Prove di sicurezza per il lancio di SputnikV

Potrebbe diventare un sostituto del vaccino AstraZeneca

Nasce nel segno della cooperazione internazionale tra stati e scienziati l’accordo finalizzato a sperimentare nella pratica clinica il vaccino Gam-COVID-Vac, conosciuto come SputnikV. L’obiettivo dello studio è valutare la capacità del vaccino russo di contrastare la replicazione del virus e delle sue varianti.

Read More

Le Università sostenibili si mobilitano per contrastare il cambiamento climatico

L’ateneo ferrarese partecipa all’interno della Rete universitaria

Richiamare ancora una volta il mondo politico all’attenzione verso il cambiamento climatico. Quarantatré società meteorologiche e organizzazioni che si occupano di clima hanno sottoscritto il Comunicato internazionale congiunto sul clima (Joint International Climate Communiqué), con il quale hanno ribadito la necessità di intervenire a livello globale per contrastare la crescente probabilità di eventi meteorologici estremi.

Read More

Alberi anti-smog per far respirare la città

Progetto Air break per 2mila piante

La sostenibilità delle città è collegata alla presenza di alberi, non ci sono dubbi al riguardo. Nonostante questo, sulla scelta delle specie e su come inserirli in un ambiente fortemente antropizzato sono possibili diverse soluzioni.

Read More