La rivista Nature schierata con l’Oms per sospendere la terza dose e vaccinare prima i Paesi poveri

Ma i problemi potrebbero essere di logistica e di volontà più che di disponibilità

“Abbiamo urgente bisogno di cambiare le cose: da una maggioranza di vaccini che va ai Paesi ricchi a una maggioranza che va ai Paesi poveri”, così si esprimeva Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) all’inizio di agosto.
L’urgenza e la necessità di una vaccinazione più inclusiva a livello globale contro il Covid-19 è un tema molto dibattuto e la sua attuazione è caratterizzata spesso da troppi ostacoli.

Read More

Chi ha paura dei vaccini? Le ricerche dello specialista di medicina preventiva Davide Gori rovesciano molti pregiudizi sull’esitazione vaccinale

La diffidenza verso i vaccini è un fenomeno antico e radicato nella coscienza della nostra società. Dal primo vaccino contro il vaiolo agli attuali per Covid-19, è da più di tre secoli che l’umanità esita di fronte a questa forma di prevenzione. Ma non si tratta di pura ignoranza.

Read More