Coltivare il mare

Coltivare il mare

Le risorse ittiche si stanno esaurendo. Ma si può smettere di depauperare  il mare sviluppando produzioni ittiche sostenibili. I problemi da affrontare sono tanti e spesso imprevisti, bisogna pensare soluzioni nuove e coinvolgere tanti soggetti diversi.

Sentiamo come dalle voci dei ricercatori e dei pescatori con i loro rappresentanti di Pescagri, la neonata associazione per l’acquacoltura. Lo scenario è quello della foce del Grande fiume nel Parco del delta del Po.

Crediti
Sceneggiatura: Martina Conterno,  Sofia Varotto
Interventi: Giuseppe Castaldelli, professore di Ecologia all’Università di Ferrara; Marilena Fusco, segretario nazionale Pescagri; Francesco Paesanti, biologo e acquacoltore; Michele Gatti, acquacoltore; Stefano Calderoni, presidente CIA Ferrara; Michele Mistri, professore di Ecologia marina all’Università di Ferrara
Conduce: Martina Conterno
Altre voci: Sofia Varotto
Montaggio, musiche, effetti sonori: Michele Marini

Crediti audio: “Tejo (lisbon) Harbour” di Refrain (https://freesound.org/s/383174/), licenza CC0 1.0; “ATM - Oktave ORTF - Harbour, mast ringing, transformer noise, seagulls, motor boat starting.wav” di Koca_Kastavarac (https://freesound.org/s/434186/), licenza CC0 1.0; “Seagulls in a quiet street, 6AM, Harbour City” di etienne.leplumey (https://freesound.org/s/450529/), licenza CC0 1. https://freesound.org/people/kernowrules/sounds/245709/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.